Vespri d’Organo 2022 – 25° anno - Visit Pistoia

19 Aprile - 21:00 / 22:30
 

Vespri d’Organo 2022 – 25° anno

Pistoia, Chiesa di Sant’Ignazio
 

Home / Eventi / Vespri d’Organo 2022 – 25° anno

19 Aprile - 21:00 / 22:30
Chiesa di Sant’Ignazio
Piazza Spirito Santo 8
Pistoia, 51100
Caricamento Eventi

Vespri d’Organo 2022 – 25° anno

  • Questo evento è passato.

L’Accademia internazionale d’organo Giuseppe Gherardeschi presenta i Vespri con il Maestro organista Ludger Lohmann, che suonerà i due organi storici custoditi nella chiesa di Sant’Ignazio di Loyola, il maestoso organo Hermans e l’organo Ghilardi.

Appuntamento martedì 19 aprile alle 21.

Sull’organo Hermans

Johann Jakob Froberger (1616-1667)
Toccata in re
Canzon alla francese in sol
Ricercar in re
William Byrd (1543-1623)
Fantasia in la

Sull’organo Ghilardi

Michael Praetorius (1571-1621)
Fantasia sopra il corale Wir glauben all an einen Gott
Franz Danksagmüller (*1969)
A Fancy (sulla fantasia in la di William Byrd)
Johann Sebastian Bach (1685-1750)
Contrapunctus I
Contrapunctus VI in stile francese (dall’Arte della Fuga BWV 1080)
Toccata in mi BWV 566

Ludger Lohmann, nato nel 1954 a Herne (Germania), ha compiuto gli studi di musica sacra e musicologia al Conservatorio e all’Università di Colonia (sotto la guida di. Wolfgang Stockmeier per l’organo e di. Hugo Ruf per il clavicembalo), perfezionandosi il organo sotto la guida di Anton Heiller (Vienna) e Marie-Claire Alain (Parigi). Ha vinto numerosi concorsi internazionali, i più importanti dei quali sono il Concorso delle radio tedesche (Monaco 1979) e il Grand Prix de Chartres 1982. Ottiene nel 1981 il dottorato in musicologia con Studi sui problemi d’articolazione degli strumenti a tastiera nei secoli XV, XVI e XVII. Attualmente si occupa sui problemi dell’esecuzione della musica romantica nel progetto dei studi organologici all’università di Göteborg, Svezia. Dal 1983 è professore d’organo al Conservatorio di Stoccarda e organista della Chiesa cattedrale S. Eberhard della stessa città. Ha tenuto concerti e corsi di interpretazione in numerosi paesi europei, Giappone, Corea, e America del Nord e del Sud, e ha al suo attivo numerose registrazioni discografiche e radiofoniche. Nel 1989 è stato per alcuni mesi come professore d’organo all’Università di Hartford, Connecticut, USA.