19 Maggio - 16:00 / 18:00
 

Focaccia: un altro pistoiese all’Inferno

Pistoia, Biblioteca Comunale Forteguerriana
 

Home / Eventi / Focaccia: un altro pistoiese all’Inferno

19 Maggio - 16:00 / 18:00
Biblioteca Comunale Forteguerriana
Piazza della Sapienza, 5
Pistoia, 51100 Italia
0573 371452
Web
Caricamento Eventi

Focaccia: un altro pistoiese all’Inferno

  • Questo evento è passato.

Per il ciclo La Forteguerriana Racconta Pistoia, giovedì 19 maggio incontro con Maria Valbonesi  dal titolo Focaccia: un altro pistoiese all’Inferno. A seguire mostra documentaria in sala Gatteschi.

Focaccia è un personaggio pistoiese del XIII secolo, era il soprannome di Vanni de’ Cancellieri, un nobile di parte bianca, particolarmente acceso e facinoroso, soprattutto nei confronti della fazione nera della sua stessa famiglia. Infatti, per vendicare la morte di un membro dei Vergiolesi, cui apparteneva la sua sposa, nel castello di Montemurlo uccise Detto de’ Cancellieri, che apparteneva al suo ramo familiare di parte nera. Questo episodio lo rese colpevole agli occhi di Dante Alighieri di tradimento dei congiunti. Per questo il Sommo Poeta lo metterà nell’inferno, nel gelo della Caina, nel XXXII canto.

Maria Valbonesi è stata insegnante di italiano e storia. Collabora da molti anni con giornali e riviste; è intensa la sua attività di saggista. Ha pubblicato una serie di volumi di letteratura, arte e storia locale. Fa parte della Brigata del Leoncino, associazione culturale nata a Pistoia nel 1969, che organizza manifestazioni culturali riguardanti tutte le forme dell’arte e delle scienze, assegnando ogni anno un premio a coloro che si distinguono nel settore della cultura

Gli incontri sono realizzati anche quest’anno grazie all’impegno di intellettuali pistoiesi che hanno aderito con entusiasmo al progetto, con l’obiettivo di restituire alla città, in modo semplice e divulgativo, il frutto delle loro ricerche su temi legati alla storia e alla cultura di Pistoia.

Alla fine delle conferenze è prevista una visita guidata ai luoghi o alle raccolte documentarie che sono state oggetto dell’incontro. Un’occasione per avvicinare e conoscere meglio edifici, dipinti, fondi documentari e museali della nostra città.

Info

Biblioteca Forteguerriana