Orchestra sinfonica giovanile Juventutti - Visit Pistoia

19 Luglio - 21:00 / 23:00
 

Orchestra sinfonica giovanile Juventutti

Pistoia, Palazzo Comunale
 

Home / Eventi / Orchestra sinfonica giovanile Juventutti

19 Luglio - 21:00 / 23:00
Palazzo Comunale
Piazza del Duomo
Pistoia, 51100 Italia
Caricamento Eventi

Orchestra sinfonica giovanile Juventutti

  • Questo evento è passato.

Martedì 19 luglio alle ore 21 nella sala Maggiore del Palazzo comunale si terrà il concerto dell’Orchestra giovanile Juventutti, formata da una cinquantina di musicisti tra i 18 e i 25 anni provenienti da Ginevra. A dirigere l’ensemble svizzera la giovane direttrice Nandingua Bayarbaatar.

Clicca qui per la locandina dell’evento

Il concerto, che fa parte del calendario del Pistoia Festival 2022, prevede un programma ambizioso e vario: ad aprirlo sarà l’originale Cuban Ouverture di Gershwin, che vedrà protagoniste le percussioni dell’isola caraibica sostenute da un importante tessuto orchestrale. Poi sarà la volta del violoncellista franco-svizzero Jean-Baptiste Reverdin, classe 2000, che eseguirà il virtuosistico Concerto per violoncello di Elgar. Infine, l’orchestra completerà il programma con la Sinfonia n.7 di Dvorak, ricca di temi ispirati al folclore ceco e di divagazioni romantiche.

Con la sua freschezza e il suo entusiasmo, l’orchestra Juventutti si propone come ambasciatrice tra i giovani, con lo scopo di sfidare i dogmi, profondamente radicati, riguardo alla musica classica e al suo pubblico tipo.

Fondata nel maggio 2017 a Ginevra, l’orchestra Juventutti è nata dalla volontà di dare vita a un’orchestra sinfonica formata e gestita da musicisti e direttori giovani.

Nandingua Bayarbaatar, direttrice dell’orchestra, è nata in Mongolia e inizia lo studio del violino al Conservatorio di Oulan-Bator. A 12 anni dirige il suo primo concerto con l’orchestra giovanile del conservatorio. Dopo aver ottenuto il diploma di maturità, lascia la Mongolia per la Francia per scoprire la cultura musicale europea. Studia prima al Conservatorio di Lione per poi proseguire gli studi in Svizzera con il grande violinista albanese Tedi Papavrami presso la «Haute École de Musique» di Ginevra.

Il concerto, organizzato dall’associazione Musicando Italy, è a ingresso libero.

Info

info@musicandoitaly.com
Tel. +39 347 3727581.