Photo Credit: Martina Tiso (from Visit Tuscany)
Scopri / Musei

Museo della Linea Gotica

Museo e itinerari trekking lungo i resti dei bunker della Seconda Guerra Mondiale

 

Home / scopri / Museo della Linea Gotica

Scopri
Musei
Dove
Via della Chiesa, 21 - Pianosinatico, Abetone Cutigliano
A cura di
Associazione Laltrolato del Caposaldo
Web

Il museo conserva e tramanda la memoria degli eventi che hanno segnato il territorio durante la Seconda Guerra Mondiale.

Il museo sorge nel piccolo paese di Pianosinatico sulla Montagna Pistoiese, dove un tempo passava la Linea Gotica, la linea difensiva costruita dai tedeschi per contrastare l’avanzata delle truppe Alleate e che tagliava in due la penisola italiana da Marina di Massa, sul versante tirrenico, a Pesaro, su quello adriatico.

Il museo conserva e tramanda la memoria degli eventi che hanno segnato il territorio durante la Seconda Guerra Mondiale. Sono esposti i cimeli sepolti per anni sotto terra o conservati nelle case dagli abitanti del luogo e che oggi ci raccontano la storia di quegli eventi terribili che lasciarono il paese in macerie.

L’esposizione è organizzata in quattro stanze, tedesca, americana, italiana e partigiana, che raccolgono le testimonianze di ciascuna fazione, alle quali si aggiungono l’infermeria e le collezioni private di Roberto Simoncini e Marco Luconi.

Nei pressi del museo, un monumento ricorda le vittime dell’eccidio del 28 settembre del 1944, una strage di civili, per rappresaglia dopo un attacco partigiano a un convoglio tedesco.

Da qui partono due percorsi trekking tra i resti dei bunker: il primo “giallo” lungo circa 1,5 Km, con 150 mt. di dislivello, il secondo “rosso” lungo circa 8 Km con 360 mt. di dislivello.

Eventi